Sei in: Home Regolamento FORUM
PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   

Iscrizione e regole di partecipazione a TMC POLITICA


Non sono ammesse registrazioni usando un collegamento proxy, l'account non verrà attivato.

Chiunque, previa lettura ed accettazione integrale del Regolamento, può liberamente iscriversi al presente Forum, indicando un Nome Utente, una password di accesso ed un indirizzo e-mail attivo.
I dati inseriti potranno essere modificati e/o cancellati in qualsiasi momento, come previsto dalla legislazione vigente, inviando comunicazione all'Admin del Forum.
Completando la registrazione si riterrà letto, compreso ed accettato il presente Regolamento in ogni sua parte.

Regole generali e responsabilità

Gli utenti sono liberi di pubblicare interventi, aprire discussioni e partecipare ad altre preesistenti, rispettando le opinioni, ideologie politiche ed i valori degli altri utenti.
Qualsiasi volgarità, provocazione offensiva e continuata, insulto, diffamazione sarà editato senza previo avviso, procedendo, ove necessario, alle sanzioni del caso.
Trattandosi di un Forum di Politica, con sezioni specifiche suddivise in tematiche ben definite, si invitano tutti gli utenti a fruirne liberamente, scrivendo ove necessario.
La responsabilità circa la pubblicazione di qualsiasi testo è personale.
TMC Politica non si ritiene responsabile per qualsiasi violazione delle Leggi e regolamenti vigenti, impegnandosi ad editare e/o procedere con le sanzioni del caso qualsiasi intervento vietato, nel più breve tempo possibile.

Pubblicazione dei testi, citazioni, firma, avatar.


La pubblicazione di testi, interventi e l'apertura di nuove discussioni deve essere necessariamente pertinente al tema trattato e/o alla natura del Forum.
Per corredare i propri interventi è consentita la citazione di fonti esterne, frammenti di testi prelevati da giornali, blog, siti, forum, previa dimostrazione di possesso dei relativi diritti di utilizzo.
Qualsiasi testo riportato integralmente, in violazione dei diritti d'autore e senza l'autorizzazione scritta dell'autore/testata giornalistica/editore, sarà rimosso integralmente, senza previo avviso.
E' fondamentale, ove si citi un testo non di produzione personale, indicarne il link di provenienza.
In assenza di link, firma dell'autore, luogo di pubblicazione ecc. La citazione stessa sarà rimossa integralmente.
E' espressamente fatto divieto di pubblicare indirizzi, dati, numeri di telefono, e-mail, personali o di terzi, in ottemperanza della regolamentazione vigente in materia di privacy.
Chiunque volesse comunicare ad altri utenti propri dati personali, è libero di farlo utilizzando i messaggi privati.
Qualsiasi dato personale pubblicato, sarà rimosso senza previo avviso.
Tale opzione può essere una frase, una citazione, un qualsiasi pensiero personale, un link ad un sito, blog personale ecc. Facendo assoluto divieto per qualsiasi pubblicità a siti esterni, propri o di terzi, siano a fini commerciali, opinionistici, illegali, pirata o qualsivoglia altro tipo.

Nei casi di affermazione o di citazioni di accuse contro qualcuno, si deve postare i documenti comprovanti l'accusa alla quale ci si riferisce, nel caso di accuse di condanna sono solo ammesse quelle in cui si è arrivati per mezzo di una sentenza definitiva, quella cioè che non prevede un ulteriore appello, oppure, si deve inviare i propri dati personali a mezzo di fotocopia di un documento di identità.

Qualsiasi pubblicazione in violazione alle presenti norme sarà tempestivamente rimossa, senza preavviso.

L'Avatar personale, a totale discrezione dell'utente circa la sua utilizzazione, può essere scelto da una lista precaricata disponibile nel Forum, oppure introdotto personalmente.
In caso si volesse apporre un'immagine personale non facente parte della lista precaricata, sarà sottoposta alla valutazione dell'Amministrazione ed opportunamente rimossa nel caso violasse le normali regole di buona condotta (immagini non pertinenti al buon costume, pornografiche, contenenti insulti, frasi o parole offensive, illegali ecc).

Regole generali per usufruire del servizio invio Messaggi privati/e-mail tra semplici utenti

L'Utente riconosce e concorda che tmccommunication.com/politica/ può, a propria sola ed esclusiva discrezione, disattivare la password e l'account dell'Utente o interromperne l'utilizzo del Servizio, nonché rimuovere o rifiutare la diffusione di un Contenuto all'interno del Servizio. A mero titolo di esempio, ftmccommunication.com/politica/ potrà esercitare tali facoltà nel caso in cui l'Utente manchi di utilizzare il Servizio ovvero tmccommunication.com/politica/ ritenga che l'Utente abbia violato o agito in maniera incompatibile o contraria con lo spirito o la lettera delle CGUS. tmccommunication.com/politica/ si riserva inoltre il diritto, a propria sola ed esclusiva discrezione e in ogni tempo, di interrompere o sospendere la fornitura del Servizio, anche senza preavviso. L'Utente riconosce e concorda che qualsiasi sospensione o interruzione del suo accesso al Servizio ai sensi di quanto previsto nelle presenti CGUS potrà avvenire anche senza preavviso e riconosce e concorda che tmccommunication.com/politica/ potrà immediatamente disattivare o cancellare l'account dell'Utente e tutte le relative informazioni e file presenti nel suo account e/o negare qualsiasi ulteriore accesso a tali file o al Servizio. Inoltre, l'Utente conviene e concorda che ftmccommunication.com/politica/ non potrà essere in alcun modo ritenuta responsabile nei confronti dell'Utente o di qualsiasi altro soggetto per la interruzione del loro accesso al Servizio.
L'utilizzo del Servizio avviene a sua sola ed esclusiva discrezione. Il Servizio è via via fornito "COSI' COME E'" e "COME DISPONIBILE" e pertanto tmccommunication.com/politica/ non assume alcuna responsabilità riguardo alla sua fruizione e disponibilità, puntualità, alla cancellazione, alla mancata consegna o memorizzazione di qualsiasi comunicazione o personalizzazione dell'Utente. È espressamente esclusa qualsivoglia garanzia a carico di ftmccommunication.com/politica/, esplicita e/o implicita, inclusa a mero titolo di esempio qualsiasi garanzia di commerciabilità, idoneità per scopi particolari o in tema di qualità del servizio.
tmccommunication.com/politica/ non garantisce che il Servizio soddisferà le esigenze dell'Utente, che il Servizio verrà prestato senza interruzioni, con puntualità, in modo sicuro o esente da errori, l'aspettativa dell'Utente che i risultati ottenuti dall'utilizzo del Servizio siano veritieri e affidabili che la qualità dei prodotti, servizi, informazioni o altri materiali acquisiti o ottenuti per il tramite del Servizio possa soddisfare le esigenze dell'Utente, né che eventuali errori nel Software vengano corretti.
Qualsiasi Contenuto scaricato o altrimenti ottenuto dal o per il tramite del Servizio è ottenuto a sola ed esclusiva discrezione e a esclusivo rischio dell'Utente e che l'Utente è il solo ed esclusivo responsabile per ogni danno al proprio computer o per la perdita di dati derivante dall'aver scaricato tali materiali o dall'avere utilizzato il Servizio.
Nessun avviso, consiglio, consulenza o informazione, sia scritti sia orali, forniti all'Utente da tmccommunication.com/politica/ o ottenuti da o per il tramite del Servizio, comporteranno alcuna garanzia.

Richiami, Sospensione e Ban.

Nel caso di violazione grave o reiterata delle presenti norme del Regolamento, comporterà per prassi, un richiamo, la cui apposizione correderà il profilo dell'utente in questione.
Nel caso di reiterazione e/o atto grave, insulti e/o offese, si procederà alla sospensione dell'account dell'utente in questione per un periodo di due settimane (14 giorni solari).
Nel caso di violazioni gravissime, registrazione al Forum con unica finalità offensiva nei riguardi di altri utenti, utilizzazione del Forum per la pubblicazione di materiale illegale, offensivo e di qualsiasi altra natura non conforme alle normali regole di buona condotta, si procederà con un Ban definitivo dal Forum.
Tale ban comporterà l'allontanamento permanente dell'utente in questione, cancellazione dell'account, blocco dell'indirizzo IP di connessione e dell'e-mail di registrazione.

Qualsiasi violazione grave, specie nei riguardi della legislazione vigente, oltre al ban definitivo nel Forum, comporterà la segnalazione agli organi competenti.

Spam

Lo Spam è sempre vietato.
Qualsiasi testo contenente spam sarà rimosso senza previo avviso.
Nel caso in cui si pubblicassero più messaggi con il medesimo contenuto, erroneamente, si procederà alla cancellazione di uno di essi.

Staff - Comunicazione con Admin e/o Moderatori

Per qualsiasi problema, difficoltà tecnica, dubbio, consiglio, lamentela, si prega di far riferimento allo Staff, sempre presente e ben lieto di garantire un ambiente equo, corretto e stimolante per tutti.
Si dispone di messaggistica privata per contattare gli Admin ed i Moderatori. E' vietato pubblicare post di questo tipo su un qualsiasi Forum di discussione al fine di creare flame e di mettere in cattiva luce l'operato dello Staff, sono previste sanzioni verso l'autore nelle seguenti misure, 7 giorni di sospensione momentanea al primo post OT e Ban al successivo, inoltre, è fatto divieto assoluto contattare Utenti e/o Moderatori allo scopo di danneggiare in qualche modo l'amministrazione del Forum, oppure per semplice invio di mail del tipo Spam, i casi più gravi saranno perseguiti ai termini di legge, in quanto il servizio di invio messaggistica privata viene fornito da Forum Politico a titolo del tutto gratuito e messaggi del tipo cui sopra citati, vengono inviati attraverso il nostro server e sfruttando la nostra banda web

Per qualsiasi altra necessità, dubbio circa la fruizione delle opzioni messe a disposizione nel Forum ecc. Si prega di visitare la sezione F.A.Q.
Eventualmente, a seguito della lettura di tale sezione, nel caso vi fossero dubbi e per qualsiasi necessità, si prega di contattare l'Admin o i Moderatori. mail ufficiale di Forum TMC Politica : politica@tmccommunication.com

Qualsiasi edit o cancellazione di un messaggio, che esulasse dalle norme citate in questo Regolamento, sarà tempestivamente comunicato all'utente autore attraverso la motivazione, apposta in calce e corredata dal nome dell'editor (Admin o Moderatori).

La registrazione, pubblicazione di qualsiasi messaggio e/o intervento, implica l'accettazione di questo regolamento in ogni sua parte.


<< Buona permanenza e navigazione nel Forum! (torna al forum >>)

 

Utenti Registrati Online

No

Iscriviti al nostro gruppo: Il Quotidiano di Facebook

 

 

Seguici su twitter!

 

 

Login

Videos

Ospiti

 29 visitatori online

Promozione Hotel

slide3
Chattare con TMC

News

ECOMAFIE

Ecomafie- ecco l’elenco dei 47 comuni pericolosamente inquinati

diramato dal Ministero della Salute

ROMATerra di Lavoro è ammalata. Quasi sei milioni di persone sono esposti a rischio di gravimalattie, tutte mortali: tumori, malattie respiratorie, malattie circolatorie, malattie neurologiche,malattie renali e così via. Il ministero della Salute ha diramato l’elenco delle zone maggiormente a rischio.Manco a dirlo, la zona più esposta a queste malattie è stata individuata tra il litorale domizio-flegreo e’agro aversano, praticamente quasi tutte le province di Napoli e Caserta. Questo l’elenco dei 47 comunievidenziati: Acerra, Arienzo, Aversa, Bacoli, Brusciano, Caivano, Camposano, Cancello ed Arnone,

Dettagli...

Grillo chiede un incontro a Napolitano

Grillo chiede un incontro a Napolitano

"Il Paese va verso la catastrofe economica. Ma l'italiano può diventare feroce"

Beppe Grillo 



ROMA -
"Napolitano vada in televisione, in prima serata e parli alla Nazione.Dica la verità sullo stato dell'economia, sulle misure che dovremo prendere,sui sacrifici enormi che ci aspettano. Imponga la cancellazione del Porcellum,contro cui alla Camera ha votato soltanto il M5S e un solo deputato delpdmenoelle e sciolga il Parlamento. Quest'agonia non può durare.Chiedo un incontro con Napolitano".

Beppe Grillo sul suo blog rivolge un appello al Capo dello Stato, invitandolo aspiegare agli italiani le condizioni in cui versa il Paese: "Ci si avvia verso la catastrofeeconomica - scrive il leader M5S sul sito- senza che nessuno nel Governo, nei partiti,nelle istituzioni abbia il coraggio di denunciarlo, di fare qualcosa". Bisogna intervenireal più presto perché "l'italiano viene descritto come "brava gente", ma può diventareferoce, come dimostrato dalla Storia, anche recente". Sul post appare una falsa prima  pagina del Corriere della Sera sulla quale campeggia il titolo"Le dimissioni di Letta. Grillo capo del Governo. Un proclama di Napolitano". Il tutto(sottotitolo e sommario compresi) in uno stile che ricorda quello delle dichiarazioni di guerra.

La Repubblica

Dettagli...

Tensioni sulla Grecia

Tensioni sulla Grecia


La Grecia torna sul palcoscenico delle Borse. Il nervosimo attorno al salvataggiodi Atene ha influenzato la mattinata dei listini europei. Questi, infatti, hannoreagito negativamente alla notizia, riportata dalla Reuters, secondo cui la Troikainternazionale avrebbe dato un ultimatum di tre giorni al governo ellenico.O vengono implementate, soprattutto nel settore pubblico, le riforme chieste,oppure la nuova tranche di aiuti intrenazionali potrebbe non arrivare. Al di làdell'efficacia (?) della politica d'austerity imposta al Paese (che sta sprofondandoin realtà sempre di più nella recessione), era scontato che una simile notiziaavrebbe fatto scendere gli indici. E così è stato. Tuttavia, poco dopo mezzogiornola Commissione europea ha smentito di avere dato l'ultimatum ad Atene.

Sole 24 Ore - l

Dettagli...

BENEVENTO -

CONCORSI IRREGOLARI NEL BENEVENTANO

BENEVENTO - Per irregolarità nell’effettuazione di alcuniconcorsi al Comune di Benevento il Gip Flavio Cusani hadisposto gli arresti domiciliari per il dirigente del settorefinanze del Comune Andrea Lanzalone 45 anni a cui vieneimputata la concussione. Le indagini sono state condottedal sostituto procuratore della Repubblica Antonio Clemente.Per Cristiana Fevola 48 anni, consulente della Team Consultingsrl c’è un obbligo di dimora. La donna è indagata per falsitàmateriale: i provvedimenti sono stati eseguiti dalla Digos.

F.il Mattino

Dettagli...



Natale alla Reggia 2012

COMUNICATO STAMPA

"Natale alla Reggia 2012"

dall' 8 dicembre 2012 al 6 gennaio 2013 il programma degli eventi organizzati

al Palazzo Reale di Caserta

Mostre d’arte, visite guidate, concerti e appuntamenti culturali.

http://www.rositour.it/Italia/Campania/Caserta/Caserta.htm

Dettagli...